Moshe Feldenkrais

Il Metodo Feldenkrais è un particolare processo di educazione motoria che prende il suo nome dal suo ideatore, il fisico e ingegnere Moshe Feldenkrais (1904-1984). Nelle due forme attraverso le quali è insegnato, il metodo aiuta a migliorare la percezione del proprio corpo al fine di acquisire equilibrio posturale, armonia, flessibilità fisica e mentale. Obiettivo del metodo è stimolare il sistema nervoso a organizzare movimenti funzionali attraverso una maggiore consapevolezza dell’uso che facciamo del nostro corpo, eliminando tutte quelle tensioni muscolari che impediscono movimenti efficaci e liberi.

Con poche lezioni di questo interessante lavoro iniziamo a sentire il nostro corpo in modo diverso e a padroneggiare gesti che non erano più contemplati nel limitato vocabolario motorio del vivere telematico urbano.

moshe-feldenkrais-01Secondo Moshe Feldenkrais ci muoviamo secondo abitudini legate a un’idea limitata di noi stessi, tanto che camminiamo, parliamo e teniamo spalle e bacino nell’unico modo che crediamo possibile. Diamo come acquisiti non solo il nostro aspetto ma anche il tono della voce, il modo di sedersi o di camminare e muoverci nello spazio. Da qui l’abitudine a ripetere inconsapevolmente una serie definita di gesti che non tiene conto di come sensazioni e pensieri, condizionino tale immagine.

Feldenkrais sosteneva che l’idea che abbiamo di noi stessi può esser sempre migliorata attraverso il movimento in qualsiasi momento della vita e che lo stato di salute è la capacità dinamica di trovare un nuovo equilibrio dopo che un trauma o una malattia ha rotto il precedente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *